Senatori per un giorno

Senatori per un giorno

Con il fine di un  progressivo avvicinamento del mondo della scuola alle Istituzioni parlamentari, la prof.ssa Mariolita Tomasso, docente di materie giuridiche ed economiche, presso l’I.T.I.S. “E. Majorana di Cassino”, referente del progetto “Un giorno in Senato”, ha permesso ad  un gruppo di 25 suoi allievi, risultati vincitori del concorso indetto dal Senato della Repubblica, di far entrare gli stessi direttamente in contatto con il lavoro dell’assemblea parlamentare di Palazzo Madama.

Il gruppo ha presentato Il disegno di legge dal titolo: “Affitto agevolato di terreni demaniali a cooperative giovanili. Il percorso di selezione si è svolto in diverse tappe: predisposizione del Ddl, relazione illustrativa e suddivisione del progetto in articoli, a conclusione la relativa rubrica. La Commissione mista, composta da funzionari del Senato e del Miur, ha  proceduto  alla selezione. La classe prescelta ha elaborato l’articolato del disegno di legge, che è stato pubblicato on line sul Laboratorio didattico Senato Ragazzi LAB.

A conclusione  di una discussione telematica, la Commissione mista ha proceduto  alla scelta  della scuola vincitrice, che ha trascorso due giornate di formazione a Palazzo Madama, dove è stata effettuata la simulazione di una seduta, che ha visto protagonisti i  giovani studenti del nostro istituto.

Presso l’Aula della 10ª Commissione, gli studenti hanno incontrato la dottoressa Emanuela Salustri, capo dell’Ufficio della segreteria della 9ª Commissione permanente, insieme alla quale hanno analizzato le fasi di redazione del disegno di legge, approfondito alcuni aspetti dell’iter legislativo ed esaminato l’iter di un disegno di legge sullo stesso tema, iniziato nella Commissione di merito. Hanno poi discusso ed approvato il testo da loro redatto, simulando una apposita seduta di Commissione in sede deliberante. Infatti, gli studenti sono diventati senatori per un giorno.

In questa giornata così intensa i ragazzi hanno altresì ricevuto il saluto del Vice Segretario generale, dott. Federico Toniato, che si è congratulato con i giovani vincitori per il loro lavoro, per l’impegno profuso nella realizzazione del Ddl e per la genialità dei temi trattati, temi interessanti, nei quali ha trovato la scolaresca preparata e motivata, per nulla intimorita, bensì incuriosita e inorgoglita per il grande successo ottenuto. I discenti hanno provato un’enorme emozione nel momento in cui il vice Segretario Generale ha informato gli stessi della possibilità di portare in sede assembleare il disegno di legge, da loro presentato.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *