18app torna anche nel 2020

18app torna anche nel 2020

Dal 5 marzo 2020 torna il “bonus cultura” a disposizione dei diciottenni: con 500 euro i ragazzi nati nel 2001 potranno scegliere di acquistare libri, biglietti per il cinema, ingressi nei musei..

Il 5 marzo 2020 torna per i diciottenni il bonus cultura previsto dalla Legge di stabilità: con 500 euro ogni ragazzo e ragazza nati nel 1998 potranno scegliere di acquistare, attraverso l’applicazione 18app, libri, ingressi a musei, aree archeologiche, biglietti per cinema, teatri, mostre, concerti, fiere, parchi naturali e eventi. Il decreto attuativo pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale il 19 febbraio assegna il beneficio nominale di 500 euro ai cittadini residenti nel territorio nazionale (in possesso, se stranieri, di permesso di soggiorno in corso di validità) anche ai ragazzi che compiono i diciotto anni di età nell’anno 2020. La misura sarà attivabile dal 5 marzo al 31 agosto 2020, mentre per spendere il bonus ci sarà tempo fino al 28 febbraio 2021.

Per utilizzare il bonus è necessario:

  • accreditarsi e registrarsi in uno dei cinque provider predisposti (Poste, Aruba, Tim, Infocert e Sielte) per avere lo Spid (il Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale) che permette agli utenti di ricevere le credenziali per accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione
  • scaricare dal sito dedicato la 18app
  • eseguire il login nell’App che consentirà al sistema di generare automaticamente un plafond da 500 euro che sarà attivo dal giorno del compleanno dell’utente fino al 28 febbraio 2021.

Maggiori informazioni su 18app.italia.it.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *